Logo new 02

Foto Zaffagnini01 scarpe.JPGSAN MAURO PASCOLI - Sette corsi di formazione destinati in particolare a lavoratori precari. Li organizza il Cercal, la Scuola internazionale di calzature di San Mauro Pascoli, che ha messo in campo un nutrito programma di corsi gratuiti serali rivolti a persone occupate con contratti di lavoro non subordinato, atipici, stagionali o precari. Due le aree di riferimento dei corsi: lo sviluppo di competenze grafiche (disegno, Cad e modellazione, graphic design) volto a formare figure che sanno tradurre e “maneggiare” l'idea creativa dello stilista; lo sviluppo di competenze operative (taglio, montaggio e finissaggio della scarpa, disegno tecnico, tecniche di sviluppo modelli) per formare figure specializzate nelle diverse fasi cruciali della progettazione e della lavorazione. Ogni corso, il cui inizio è previsto per il dicembre prossimo, è riservato a 12 persone. Nel dettaglio i corsi.

Sviluppo competenze grafiche.

Corso di disegno. della durata di 40 ore, nel corso saranno trattati la linea, il segno e il tratto, l'organizzazione dello spazio e la prospettiva, le principali tecniche di rappresentazione.

Corso di “Graphic design”. anche questo della durata di 40 ore, prevede l'utilizzo di software per la realizzazione di progetti grafici con programmi Photoshop e In Design.

Corso di Cad e modellazione 3D. della durata di 48 ore, tratta la progettazione e lo sviluppo di calzature con software CAD calzaturiero, lo sviluppo di progetti grafici di prodotti industriali attraverso il software di modellazione tridimensionale Rhinoceros.

Sviluppo di competenze operative.

Corso di disegno tecnico. 40 ore di corso per apprendere il disegno tecnico delle calzature su piano e su volume (disegno su forma e su busta), la conoscenza delle principali tipologie di forme e modelli di calzature, con relative tecniche costruttive.

Corso “Tecniche di costruzione e sviluppo modelli”. 60 ore durante le quali si impara a conoscere i modelli base delle calzature, materiali e lavorazioni, anatomia del piede, fasi di costruzione di un prototipo di calzatura, scheda tecnica di lavorazione.

Corso di taglio. Conoscenza del ciclo produttivo nel reparto taglio presso aziende calzaturiere, esecuzione delle fasi di lavorazione manuali, funzionamento e utilizzo dei sistemi CAD-CAM, il tutto per 60 ore di corso.

Corso di “Montaggio e finissaggio”. Nelle 60 ore del corso viene trattato il ciclo produttivo nei reparti montaggio e finissaggio del calzaturificio, gli strumenti e le attrezzature in uso, l'esecuzione delle fasi di lavorazione manuali e l’utilizzo di macchinari.

Per informazioni e iscrizioni: Cercal San Mauro Pascoli (via Indipendenza, 12): dal lunedì al venerdì 9,00-13,00 e 14,00-18,00. Tel. 0541-932965. Sul sito www.cercal.org è possibile scaricare il modulo di iscrizione.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna