Logo new 02

scarpe.jpgSAN MAURO PASCOLI - Il Cercal, la Scuola internazionale di calzature di San Mauro Pascoli, organizza un corso per Tecnico superiore di disegno e progettazione industriale. Si tratta di una figura professionale sempre più richiesta dalle imprese del settore, con un alto grado di competenze nei diversi settori produttivi della calzatura: cura l'ideazione di nuovi progetti e nuove linee produttive, e si occupa dello sviluppo e del disegno di particolari e componenti attraverso l'utilizzo di tecnologie informatiche.  Il corso ha una durata di mille ore (660 di teoria e laboratorio, 340 presso le aziende del settore), ed è riservato a 20 giovani o adulti prevalentemente in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore. L'accesso è consentito anche a persone prive del diploma superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di formazione e lavoro. La partecipazione al corso è gratuita in quanto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziati dal Fondo sociale europeo. L'ultimo giorno per iscriversi è il 7 novembre prossimo.

Il piano didattico prevede l'approfondimento delle moderne tecnologie per la progettazione industriale dei prodotti, l'utilizzo di programmi avanzati di progettazione, grafica e modellazione tridimensionale, l'esame di nuovi modelli organizzativi, nonché l'approfondimento delle tecniche calzaturiere tradizionali tipiche della produzione di fascia alta. Al termine del corso, dopo un esame finale, verrà rilasciato il Certificato di Specializzazione tecnica superiore di validità europea. L'inizio del Corso è previsto per il mese di novembre prossimo.

“I corsi IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore), di durata annuale, sono realizzati da enti accreditati in partenariato con un’istituzione scolastica, un’università e una o più imprese – spiega il direttore del Cercal, Serena Musolesi - Approvati dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziati dal Fondo sociale europeo, fanno parte dei Poli Tecnici che raccolgono e valorizzano le vocazioni dei diversi territori dell’Emilia-Romagna; grazie alla collaborazione tra i diversi soggetti formativi e il mondo delle imprese, i Poli offrono ai giovani e agli occupati una rete stabile ed articolata di formazione alta, specialistica e superiore in grado di fornire competenze richieste dal sistema economico-produttivo regionale, sostenere lo sviluppo e la competitività e contribuire alla diffusione della cultura tecnica e scientifica”.

Per informazioni e iscrizioni: Cercal San Mauro Pascoli (via Indipendenza, 12): dal lunedì al venerdì 9,00-13,00 e 14,00-18,00. Tel. 0541-932965. Sul sito www.cercal.org è possibile scaricare il modulo di iscrizione.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna