Logo new 02

casa pascoli 1Il quinto appuntamento del festival Il Giardino della Poesia torna a rendere omaggio alla poesia, nella sua forma di r/esistenza più estrema, quella dialettale. Giovedì 30 maggio alle ore 21,15 al giardino di Casa Pascoli va in scena il recital di Giuseppe Bellosi “Per Lello e Mino. Nel decennale della morte di Raffaello Baldini e nel 90° della nascita di Mino Giovagnoli” presentato da Ennio Grassi e con omaggi poetici di Miro Gori, Liana Mussoni e Lorenzo Scarponi.
Cosa unisce Lello Baldini e Mino Giovagnoli? “Anzitutto l'appartenenza alla stessa generazione – spiega Miro Gori, presidente di Sammauroindustria che promuove la serata - In secondo luogo la lingua comune: il vernacolo romagnolo dell'area caratterizzata da dittonghi. Infine l'adesione alla corrente poetica definita neodialettale, il cui fondatore è Tonino Guerra. Per il resto sono autori diversi. I cui versi saranno fatti risuonare nel giardino di Casa Pascoli da un poeta e assai abile dicitore come Beppe Bellosi (area ravennate), e da due interpreti come Liana Mussoni e Lorenzo Scarponi (area santarcangiolese). Di Lello e Mino si parlerà. In prosa lo farà il critico letterario Ennio Grassi. Coi versi sarò io a leggere un poemetto nel dialetto di San Mauro dedicato a loro e ad altri dialettali. Insomma: ancora uno spettacolo in anteprima presentato dal Giardino della Poesia”.
Baldini, nato a Santarcangelo, ha esordito nel 1976 con E solitèri  (1976): un libro che ha dato il via a un'ampia e assai apprezzata produzione letteraria;  Giovagnoli, nato a San Mauro,  è autore di una sola raccolta, pur se ampia, del 1988, E zapatin dal chèsi che ha riscosso notevoli consensi.
Prima dello spettacolo alle ore 20,00 visita spettacolo gratuita a Casa Pascoli “Benvenuti a Casa Pascoli” con Marco Brambini, Manuela Frisoni e Paolo Summaria, prenotazione consigliata (0541 810100).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna