Logo new 02

La Pazza della porta accantoIl quarto appuntamento con Il Giardino della Poesia è con il cinema d'autore. Il festival dedicato alla poesia, nella sua accezione più ampia, non poteva infatti mancare di rendere omaggio alla settima arte che si coniuga con i versi di una delle poetesse più sensibili e importanti del panorama della letteratura italiana del '900. E' infatti Alda Merini, con la sua vita, la sua poetica, le sue parole, la protagonista del film “La Pazza della porta accanto” realizzato dalla regista Antonietta De Lillo, che verrà proiettato al giardino di Casa Pascoli martedì 28 luglio alle ore 21,15. La proiezione del film sarà anticipata alle ore 20,00 dalla visita spettacolo a ingresso gratuito a Casa Pascoli.

“Il cinema, ultima grande narrazione che l'umanità ha saputo rappresentare, non poteva mancare in un festival di poesia intesa nella sua accezione più ampia. -spiega il presidente di Sammauroindustria Miro Gori, che introdurrà la serata - Chi vedrà il film La pazza della porta accanto assai bello, e purtroppo poco visto, attraverso i primi piani di Alda Merini percepirà l'intensità della sua poesia in quel felice connubio tra volto e voce che la regista Antonietta De Lillo ha saputo mettere in scena”.

Il Film. Nel 1995 Antonietta De Lillo incontra Alda Merini, poetessa già famosa. Da quella conversazione nasce il film di mediometraggio Ogni sedia ha il suo rumore. Quasi vent’anni appresso la De Lillo riprende il materiale girato all’epoca e monta un nuovo film, La pazza della porta accanto che richiama l’omonimo libro di prose pubblicato da Merini proprio in quel 1995. Ne risulta un altro film che ci accompagna, con le parole stesse della poetessa, nella sua vita. La regista sceglie di non darci particolari informazioni. Inquadra, mostrandoci anche dettagli, la protagonista che parla; alla quale alterna immagini urbane. Ne scaturisce un ritratto di notevole suggestione.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna