Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

68 protestaIl ’68 sfida la Notte Rosa. L’immaginazione che voleva andare al potere si confronta con il fascino del capodanno dell’estate. Non è una boutade di inizio luglio e soprattutto non è un revival dello sciopero del turismo in viale Ceccarini a Riccione dell’estate del ‘68. Più semplicemente è quanto avverrà venerdì prossimo (3 luglio) a San Mauro Pascoli nella casa natale del poeta che ospiterà la prima delle cinque Udienze preliminari dedicate a uno dei periodi più controversi della storia Italiana: il 1968.
L’esordio non poteva essere tra quelli più affascinanti: Accadde in Romagna (inizio ore 21,15). Una tavola rotonda con otto protagonisti in rappresentanza dell’intera Romagna, che hanno vissuto in prima persona questo periodo: Carla Baroncelli giornalista Rai, Fabio Bruschi operatore culturale già direttore del Premio Riccione, Giuseppe Chicchi ex sindaco di Rimini e parlamentare, Denio Derni insegnante, Carlo Giunchi organizzatore culturale, Guido Pasi ex assessore regionale, Franco Pollini direttore del teatro Bonci, Nino Carnoli grafico. Coordina la serata Miro Gori, presidente di Sammauroindustria, associazione che organizza il Processo del 10 agosto.
Nella stessa sera saranno esposte alcune immagini tratte dal libro di Nino Carnoli e Gudo Pasi “Il Sessantotto: dire fare baciare progettare stampare incollare…correre”. Libro fresco di stampa che sarà anche presentato nel corso della serata dai due autori.

E tra gli otto protagonisti della tavola rotonda, uno di loro rimetterà piede in quella San Mauro che l’aveva visto tra i protagonisti della contestazione: Giuseppe Chicchi. Come ricordò alcuni anni addietro al periodico ‘La Piazza’, Chicchi aveva organizzato dei picchettaggi al di fuori delle fabbriche di scarpe di San Mauro Pascoli, sull’esempio della Fiat, inventando il salto della tomaia. “Un esempio particolare di gatto selvaggio che consisteva nel non applicare la suola alle scarpe – ricorda l’ex sindaco al periodo riminese - Così quando uscivano dalla catena erano inservibili. Fu lì che durante un picchettaggio beccai un cazzotto da un crumiro che mi mandò ko facendomi letteralmente vedere le stelle”.

Tranquilli, la serata di venerdì non finirà a pugni…

Info: Sammauroindustria 0541 810124 – 3391831439. In caso di maltempo l’incontro si svolgerà nella Sala Gramsci. L’ingresso è libero.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna