Logo new 02

manifestoRomagnoloIl tradizionale processo del 10 agosto alla Torre promosso da Sammauroindustria festeggia il decennale. E per onorare il traguardo ha deciso di mettere alla sbarra un imputato piuttosto speciale: il Romagnolo. Accusa e difesa, infatti, si confronteranno per stabilire se il Romagnolo sia stato un erede del Passatore e Mussolini oppure di Pascoli e Fellini? L'accusa sarà guidata dagli storici Maurizio Ridolfi e Roberto Balzani, la difesa dallo scrittore Eraldo Baldini e Roberto Casalini. Presidente del tribunale sarà Gianfranco Miro Gori, l'attore Mirko Ciorciari leggerà alcuni brani pascoliani. Per il secondo anno si fila il verdetto sarà emesso dal pubblico presente.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna