Logo new 02


SAN MAURO PASCOLI – (8 Maggio 2006) - I “FAROQUAL” ovvero le pannocchie piccole o rimaste piccole ; nella trasposizione sociale “ i ragazzi e le ragazze in età da marito non ancora sposati”. Riprende dopo quasi cinquant’anni una bellissima tradizione sammaurese, iniziata nei primi del 1900: E’ Vigliòun di Faroqual. Che diventa anche una fiera (13 – 14 Maggio) legata alle tradizioni ed ai prodotti tipici. Il ballo dei faroccoli era uno di quei momenti a cui le ragazze ed i ragazzi di San Mauro Pascoli si preparavano per tutto l’anno: il vestito pazientemente cucito in casa od affidato alle abili mani delle sarte, l’orchestra e la musica , magari la cantante, gli addobbi e le luci per la sala. Oggi sarebbe un vero e proprio “ballo delle debuttanti”. Questa tradizione visse ininterrottamente, tranne nel periodo delle due guerre, fino al 1960, quando furono invitate anche le coppie spostate per mancanza di partecipanti, elemento contrario allo spirito stesso della festa. Sicuramente nel secondo dopoguerra non tutti potevano partecipare al ballo dei faroccoli, sia per motivi economici (bisognava versare una cifra per poter prendere parte al ballo) sia per motivi di spazio (non vi erano ambienti sufficientemente capienti da ospitare più di 50 coppie). Molti gli aneddoti curiosi raccolti tra i partecipanti di ieri: dalla neve alta tale da impedire ai più la partecipazione, al taglio di una ringhiera di ferro da usare come scivolo per andare dalla galleria alla sala. Nel tempo cambiò anche il luogo dove si svolgeva “il festino dei faroccoli”: dall’attuale palazzo comunale, al teatro Ricci, dal cinema di via Gramsci, al circolo cittadino, alla Casa del Fascio. Oggi, dopo un lungo periodo di silenzio, l’ Amministrazione Comunale ripropone questo evento. Due serate di ballo con musiche di genere diverso - che ci si augura essere ancora occasione d’incontro tra gli innamorati - unite ad altri appuntamenti: la gastronomia romagnola, l’artigianato ed i prodotti tipici di San Mauro, non ultimi quelli del consorzio “Orto di Pascoli”. Se la serata dei faroqual ha fatto sognare per tanti anni i giovani di San Mauro, certamente questa nuova manifestazione emozionerà i partecipanti per questo spirito di rinnovato interesse unito alla freschezza ed alla novità di un ‘iniziativa così antica e così nuova, “giovane” proprio come un faroqual. Il programma

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna