Logo new 02


SAN MAURO PASCOLI – (21 Ottobre 2006) - Il Comune di San Mauro Pascoli e il Museo di Casa Pascoli in occasione della Fiera di San Crispino promuovono una mostra dal sapore pascoliano. “Il giovane Pascoli. Attraverso le ombre della giovinezza: mostra documentaria”, questo è il titolo dell’iniziativa che sarà inaugurata domenica 22 ottobre alle ore 16,00 presso la Biblioteca Comunale di San Mauro. In quell’occasione per la prima volta sarà anche presentato un inno anarchico socialista del giovane poeta, rinvenuto da Elisabetta Graziosi dell’Università di Bologna: la scoperta di quel documento, ancora inedito, si colloca perfettamente all’interno della mostra documentaria che verrà inaugurata a seguire alle ore 17,00 presso la casa natale del poeta (Casa Pascoli). La mostra raccoglie per la prima volta preziosi documenti, alcuni dei quali del tutto inediti, attraverso i quali è possibile ripercorrere le tappe fondamentali della giovinezza del poeta sammaurese. Carte autografe, atti di archivio, carteggi, immagini ed oggetti potranno così illuminare le ombre che ancora oggi avvolgono quello che forse è il periodo più affascinante della vita di Pascoli. Oltre a rendere fruibile al pubblico per la prima volta materiale documentario finora inedito, la mostra di Casa Pascoli tenta di ridefinire l’immagine ormai standardizzata del poeta, così come la sua personalità, portando alla luce un Pascoli nuovo, eccentrico ed anticonformista, quello certamente più sconosciuto al pubblico, ma sicuramente quello più vicino alla propria essenza. La mostra resterà aperta al pubblico dal 22 ottobre 2006 al 22 gennaio 2007 dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,30. L’ingresso è libero. Info: Museo casa Pascoli: tel. 0541-810100; www.casapascoli.it

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna