Logo new 02


SAN MAURO PASCOLI – (25 Ottobre 2006) - Il sindaco di San Mauro Pascoli, Gianfranco Miro Gori, ha ricevuto il premio Hesperia per la sua attività nell’ambito cinematografico. Il premio, istituito per il decimo anno consecutivo, viene promosso dall’Accademia degli Imperfetti di Meldola per onorare la celebre diva del cinema muto (Olga Mambelli chiamata Hesperia), e rivolto a personalità del mondo dello spettacolo, inteso in tutte le sue componenti di professionalità, creatività e passione. E proprio in questo ambito è stato assegnato il premio a Miro Gori “ritenuto uno dei critici cinematografici più qualificati, colti e sensibili”, si legge nella motivazione. Che aggiunge: “Assessore e poi sindaco di San Mauro Pascoli, la sua attività è stata costantemente rivolta a valorizzare il suo paese, promuovendo sia l’approfondimento della poetica pascoliana, sia la realtà industriale della zona. Autore di numerosissimi articoli di cultura e spettacolo, Gianfranco Miro Gori è stato fra i primi ad occuparsi dei rapporti fra cinema e storia”. Tra l’altro, Gori: “E’ stato protagonista e fondatore di varie iniziative riferite al cinema come la cineteca di Rimini, la mostra internazionale Riminicinema, fino alla retrospettiva su Rimini e il cinema al Centro Pompidou di Parigi”. Gori è stato premiato insieme all’attrice Elena Bucci e al regista Davide Cocchi autore del film su Secondo Casadei “L’uomo che sconfisse il boogie”. Miro Gori da anni attivo nell’attività come critico e organizzatore di cultura cinematografica, è direttore della Cineteca di Rimini. Tra i suoi impegni è stato direttore di “Anteprima per il cinema indipendente italiano di Bellaria Igea Marina” (1989-1997), e dell’associazione cinema dell’Adriatico che organizzava “Adriaticocinema” (1998-2000). “Sono orgoglioso di ricevere un premio tra i più qualificati del panorama regionale e non solo – dichiara Miro Gori - La cosa mi fa molto piacere, tra l’altro, perché circa venti anni fa mi occupai del cinema delle origini in Romagna. Hesperia è un’attrice romagnola. Tutto questo mi fa ritornare a quei tempi”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna