Logo new 02

piersanti.jpgSAN MAURO PASCOLI - Il celebre poeta siriano-libanese Adonis (Alì Ahmad Sa'id Esber), da tempo in odore di Nobel, sabato 13 settembre prossimo sarà a San Mauro Pascoli per ritirare il Premio Pascoli alla carriera. Nel corso della serata saranno anche premiati Umberto Piersanti (nella foto), nella sezione in lingua per il volume L'albero delle nebbie (Einaudi editore, 2008), e Achille Serrao nella sezione dialettale con il testo Disperse (I libri del Quartino edizioni, 2007). Giunge così all'epilogo l'ottava edizione del Premio Pascoli di poesia promosso da Sammauroindustria, l'associazione pubblico-privato che raccoglie i principali imprenditori del paese natale di Giovanni Pascoli. Un premio dalla valenza sempre più internazionale visti i vincitori delle passate edizioni (tre nomi su tutti: Mario Luzi, Giovanni Giudici e Yves Bonnefoy), che quest'anno ha visto la partecipazione di 185 opere (165 nella sezione in lingua, 20 in quella in dialetto), con la presenza delle principali case editrici italiane. La serata di premiazione è in programma sabato 13 settembre alle ore 21,30 a Casa Pascoli a San Mauro, alla presenza di tutti i vincitori. La serata sarà presentata dalla giornalista Elide Giordani. L’ingresso è libero. Info: Sammauroindustria tel. 0541-810124

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna