Logo new 02

bambini.jpgIl prossimo anno scolastico la scuola materna di San Mauro Mare Myricae avrà una sezione a tempo pieno e una sezione part time, così come era stato richiesto dall’amministrazione comunale e dai genitori di San Mauro Mare. Il sindaco ha ricevuto la conferma direttamente dal dirigente dell’Ufficio scolastico della Provincia di Forlì-Cesena, Gian Luigi Spada, che “vogliamo ringraziare pubblicamente per l’impegno e la sensibilità che ha dimostrato nei nostri confronti”, affermano sindaco e vicesindaco.

Ma ripercorriamo le tappe di questa vicenda, che ha visto fare fronte comune l’amministrazione comunale insieme alle famiglie di San Mauro Mare. Il tutto era nato nella primavera scorsa quando il Comune apprende che il dirigente della Direzione Didattica di San Mauro aveva richiesto una sezione in meno della materna di San Mauro Mare a causa del basso numero di iscritti. Da due, dunque, sarebbero passate a una sola. Il sindaco e l’assessore alla scuola di San Mauro prendono carta e penna e il 1 marzo scorso scrivono in via ufficiale al Dirigente di San Mauro per chiedere un ripensamento di questa decisione. Inizia qui una battaglia che vede l’amministrazione comunale muoversi nelle diverse sedi istituzionali (regionali, provinciali e locali) per chiedere il ripristino della seconda sezione, e la formazione da parte dei genitori di un Comitato per il medesimo obiettivo. In un primo tempo i vertici scolastici propongono la realizzazione di due sezioni part-time, proposta rifiutata dall’amministrazione comunale e dagli stessi genitori visti i disagi annessi a una proposta di questo tipo. Poi la svolta di questi giorni: i vertici scolastici propongono di mantenere una sezione a tempo pieno, ampliando l’offerta formativa con un’altra part-time.

“Questa vicenda conferma che quando genitori, istituzioni statali e locali, pur discutendo, mirano alla collaborazione, i problemi si possono risolvere – spiegano sindaco e vicesindaco - Questo in particolare ci stava a cuore e siamo veramente lieti che si sia arrivati a una soluzione valida per tutti. Soprattutto per i nostri bambini.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna