Logo new 02

509 colli anno 2018Pieno di pubblico e soprattutto di auto d’epoca alla sesta edizione della 509 Colli. Organizzata da un gruppo di sammauresi insieme alla Proloco Aisèm, col patrocinio del Comune di San Mauro, ben 120 sono state le autovetture che hanno preso parte alla manifestazione.

Arrivate da tutta la Romagna, si sono ritrovate alla Torre di pascoliana memoria, accolti dal sindaco di San Mauro Pascoli Luciana Garbuglia, mentre l’esperto di storia locale Giorgio Zicchetti ha condotto i partecipanti nei “sentieri” della storia pascoliana. Il serpentone, dopo avere percorso le colline del Rubicone, sino a Sogliano, ha fatto una tappa intermedia al Castello di Ribano a Savignano sul Rubicone. I partecipanti infine sono approdati a Cesenatico lungo il porto canale, al ristorante Capo del Molo, per il pranzo conviviale.

“E’ stato un successo sotto tutti i punti di vista – spiega Francesco Ventrucci, organizzatore della manifestazione – La 500 e le auto d’epoca ancora oggi hanno un grande appeal. La grande partecipazione al nostro evento lo testimonia”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna