Logo new 02

slot machineÈ decisamente forte la presa di posizione dell’amministrazione comunale che ha approvato il Regolamento che vieta il gioco d’azzardo nei locali a 500 metri di distanza dai luoghi sensibili, scuole in primis. Di fatto solo in tre bar periferici saranno consentiti (Bar Baiocchi, Bar La Torre, Sala Giochi Space Games di San Mauro Mare), tutti gli altri non potranno farlo una volta scadute le concessioni.

Secondo una indagine dell’Espresso ogni sammaurese ha speso 274 euro in giocate, su un reddito procapite di 17.124 euro. Gli apparecchi presenti sono 3.1 ogni 1000 abitanti.

Il Regolamento del Comune di San Mauro è stato delineato sulla base dei provvedimenti adottati dalla Regione Emilia–Romagna in materia di contrasto alla ludopatia, la dipendenza dal gioco d'azzardo nell'ottica di tutelare la salute pubblica e in particolare la prevenzione di soggetti deboli e a rischio. Con la delibera la Giunta, San Mauro prepara la strada per applicare le direttive regionali sul territorio comunale, individuando le localizzazioni critiche per valutarne l’impatto e l’obiettivo di promuoverne il trasloco a distanza di sicurezza.

Il nostro regolamento – spiega in una nota il Sindaco Luciana Garbugliasi pone pienamente in linea con le numerose iniziative intraprese in questi anni dalla regione contro la  udopatia e in linea con gli obiettivi dell'Amministrazione comunale per promuovere sani stili di vita, salute e benessere per la comunità del nostro territorio. Il fenomeno della dipendenza patologica da gioco d’azzardo è difatti preoccupante anche nel nostro territorio: si stima difatti un costo pro capite di 274,00 euro/annuo (dati del 2016). E le occasioni di accesso al gioco contribuiscono all'accentuazione del fenomeno, con conseguenze drammatiche specialmente per i soggetti più vulnerabili. Ad oggi con questo provvedimento, che porteremo in approvazione nel prossimo consiglio comunale, potranno mantenere le macchinette solo i seguenti esercizi pubblici, poiché al di fuori delle aree sensibili individuate: Bar Baiocchi, Bar La Torre, Sala Giochi Space Games di San Mauro Mare. Tutti gli altri esercizi dovranno dismetterle perentoriamente alla fine del contratto di concessione. Per chi non osserverà il Regolamento saranno naturalmente previste le sanzioni”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna