Logo new 02

Torre spettacoliPeriodo decisamente intenso per la Torre di pascoliana memoria. È stato pubblicato il bando per la realizzazione del primo stralcio di lavori dell’ala sud-est per un importo di poco superiore al milione di euro, con contributo della Regione Emilia Romagna. Al centro dei lavori è soprattutto l’ala sopra la sala delle Colonne, quella che dovrà ospitare il teatro al coperto per 200 posti. Il termine ultimo dell’appalto è il 29 dicembre prossimo, la fine dei lavori è prevista per il 2018.

E se il contenitore è al centro di un profondo restyling, è entrato in fase progettuale anche il contenuto della struttura. Il comune ha dato incarico, attraverso procedura di evidenza pubblica, all’Agenzia Piano Strategico di Rimini di gestire la fase operativa che definisca il futuro della Torre. Si tratta di un ulteriore tassello del percorso iniziato un paio di anni fa che ha visto il coinvolgimento delle associazioni del paese che hanno dato il loro contributo alla riflessione. Il risultato, ad oggi, è la nascita di un Tavolo di Negoziazione che vede il coinvolgimento dell’Associazione Torre, Pro Loco Aisém, Sammauroindustria, Associazione Amici della Musica, Impronte di Teatro, Associazione Culturale Lirica Romagnola. L’idea però è quella di allargare ulteriormente la “platea” dei soggetti interessati, coinvolgendo in modo particolare anche le forze imprenditoriali. Tant’è che il Comune nei prossimi giorni “pubblicherà una ‘chiamata’ pubblica aperta a chiunque sia disponibile a partecipare alla costruzione di questo progetto che mira a valorizzare un bene davvero fondamentale per il nostro territorio”, così si legge nel piano d’azione.

Tre gli obiettivi di fondo: individuare le attività da realizzare, le modalità di gestione e soprattutto individuare il gestore dell’immobile. La conclusione dell’iter progettuale, iniziato nelle scorse settimane con le attività del Tavolo di Negoziazione, è prevista nella prossima primavera 2018.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna