Logo new 02

5StelleTante parole, numerosi cavilli burocratici e ancora il baratto amministrativo proposto dai 5 Stelle in una mozione non si vede. A lanciare strali è il consigliere pentastellato di San Mauro Pascoli, Gerardo Gridelli.
Di seguito il suo intervento.

“Due anni fa è stata approvata una nostra mozione sul Baratto amministrativo (consente ai sammauresi in difficoltà economica di saldare parte dei tributi locali, massimo il 40%, con lavori di utilità sociale) con la clausola dell'emendamento entro fine 2016. Da allora è rimasta nel cassetto.Come M5S abbiamo chiesto lumi su ciò con una interrogazione presentata in data 19 Dicembre 2016.

Passano i mesi e non ricevendo alcuna risposta abbiamo: invocato il potere sostitutivo; contattato il Vice Sindaco in maniera informale per smuovere tale situazione; effettuato un esposto alla Prefettura; rappresentato la situazione in consiglio comunale.

Il Signor Prefetto ci rassicurava che il Segretario Comunale ha portato all'attenzione (il 30 Marzo 2017) di tale situazione la Giunta, rimarcando che si stavano operando a tal fine. Il tempo passa inesorabilmente (nel frattempo abbiamo rieffettuato un secondo esposto al Prefetto) e dopo sei mesi o meglio 18 giorni arriva una risposta dall'assessore Albert Alessandri.

"In base all'art 34 comma 4 del regolamento... la vostra interrogazione si ritiene scaduta in quanto il consigliere Ivan Brunetti che ha presentato la domanda si è successivamente dimesso dal suo incarico istituzionale..."

Dopo 180 giorni arriviamo a questa conclusione... Ma non potevano dirlo prima? La Giunta considera valida tale interrogazione dal 9 Maggio 2017 grazie ad un intervento effettuato dal sottoscritto (intervento che non c'entra nulla sul baratto amministrativo, ma riguardava esclusivamente i tempi lunghi di risposta da parte dell'amministrazione) e che in questo periodo (2 anni - 730 giorni) si sono adoperati per capire come poter applicare il baratto amministrativo qui a San Mauro Pascoli.

Non è che dopo la seconda segnalazione alla Prefettura, il signor Prefetto ha richiamato all'ordine la Giunta intimandogli di rispondere? Come potranno esistere due realtà come il baratto amministrativo e i lavori socialmente utili destinati ai richiedenti asilo allocati a San Mauro Pascoli? Chi avrà la precedenza?

Sicuramente nel prossimo consiglio annunceranno che il baratto amministrativo sarà reso operativo a tempo debito dopo aver consultato qualche specialista o che la legislazione a riguardo non è molto chiara”.

Gerardo Gridelli - M5S San Mauro Pascoli

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna