Logo new 02

Area sgambamento gestione EnpaÈ l'associazione Enpa di Meldola a gestire per un anno l'area di sgambamento cani in via Botticelli nel parco delle poste. La consegna ufficiale è avvenuta nei giorni scorsi alla presenza del Sindaco Luciana Garbuglia, dell'assessore Stefania Presti, dei volontari Enpa e dei veterinari Morri e Greco. Presenti anche numerosi cittadini, accompagnati dagli amici a quattro zampe, che da circa due anni usufruiscono dell'area.

“Inaugurata nel 2015, l'area di sgambamento ha riscontrato da subito il favore della cittadinanza e degli amanti degli animali, dei cani in particolare – spiega il sindaco Garbuglia in una nota - Nei primi mesi di attivazione l'area era stata gestita dal Comune in collaborazione con un comitato di cittadini sensibili alla causa. Si rendeva necessaria una gestione più accurata sia per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e il decoro degli spazi, sia per la promozione di progetti collaterali attraverso iniziative dedicate alla tutela e al benessere dei nostri amici a quattro zampe. Con il nuovo gestore assicuriamo che tutti i fruitori dell'area potranno godere di uno spazio curato ed accogliente”.


Ad Enpa spetta un corrispettivo di 800,00, mentre al Comune resta la manutenzione straordinaria dell'area. La convenzione stipulata con Enpa prevede inoltre la possibilità di segnalare all'Ente il ritrovamento di animali abbandonati, maltrattati, incidentati o avvelenati, anche in caso di fauna selvatica. Per contattare Enpa (di Meldola) il numero di telefono è 0543 491525. Prevista anche la collaborazione con l'Ambulanza veterinaria per le emergenze (377 5210300). In caso di ritrovamento di animali avvelenati l'ambulatorio veterinario convenzionato con il Comune è l'Ambulatorio veterinario Morri e Greco di Savignano sul Rubicone (via della repubblica, 204), telefono: 0541 932721. La convenzione con il Comune prevede inoltre la sterilizzazione dei gatti di colonia: ENPA censirà le colonie feline e controllerà che il gatto sterilizzato in convenzione non sia di proprietà ma provenga da una colonia. Infine, in caso di cani e gatti incidentati è ancora in essere la convenzione con il canile di Cesena che risponde ai  numeri 0547-27730 e 338 2065977 (dalle 8,00 alle 20,00).

“Inauguriamo una collaborazione importante con Enpa, ente che ha a cuore la tutela degli animali – sottolinea l'assessore Stefania Presti – un ambito su cui il nostro Comune sta investendo in modo particolare: a San Mauro Pascoli infatti gli amici a quattro zampe non solo sono tutelati ma sono i benvenuti. Da qualche anno l'Amministrazione comunale sta realizzando campagne di sensibilizzazione sulla tutela degli animali, e ha realizzato interventi concreti e di supporto per coloro che, sempre in numero crescente e dimostrando sempre maggiore sensibilità, hanno un animale domestico e vogliono sentirsi a proprio agio all'interno della comunità, osservando naturalmente le regole di buona condotta e tenuta del proprio pet. Ricordo che un'altra area di sgambamento si trova nel parco Benelli di San Mauro Mare, località all'avanguardia della costa romagnola in fatto di accoglienza e benessere degli amici a quattro zampe dove proprio la scorsa stagione abbiamo inaugurato l'area di balneazione per i cani “Fido d'A-mare”, di fronte alla spiaggia “Fido Beach”, lo stabilimento privato che già da diversi anni accoglie i cani e che ci qualifica come spiaggia pet-friendly”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna