Logo new 02

Municipio con fontana 2Approvati in consiglio comunale senza voti contrari il‪ bilancio preventivo 2017 e il‪‎ Documento Unico di Programmazione 2017-19 che delineano strategie e azioni che quest'Amministrazione intende mettere in campo nei prossimi tre anni. L’esito del voto in aula ha visto favorevole il gruppo di maggioranza “Per San Mauro” e  Maria Celli consigliere “San Mauro in Comune”, l’astensione di Matteo Pollini “Tutti Per San Mauro”, nessun voto contrario.

“Con il consiglio approviamo, entro i termini previsti dalla legge, i due strumenti fondamentali per consentire alla macchina comunale la piena operatività fin dal 1° gennaio 2017 – spiega in una nota il sindaco Luciana Garbuglia – un risultato raggiunto grazie al percorso di condivisione e dialogo con realtà associative e cittadini che hanno favorito la più ampia ‪partecipazione della comunità sulle decisioni che riguardano futuro di San Mauro”.


Nel dettaglio le varie voci.
Aliquote. “Non vengono aumentate le tasse, confermando tutte le aliquote già in corso, - ha dichiarato l'assessore Albert Alessandri durante la presentazione del bilancio di previsione - ovvero: con la legge di stabilità 2016 è stata abolita l’imposizione sull’abitazione principale (Tasi) che rappresentava per il nostro Comune la quasi totalità del gettito. Imu aliquota ordinaria pari al 10,6 per mille; Irpef allo 0,55% con esenzione fino ai 9mila euro di reddito.
Investimenti. Il comune di San Mauro è pronto ad effettuare un piano di investimenti di quasi 3 milioni di euro, - ha proseguito Alessandri - in gran parte ricoperti dai finanziamenti ricevuti grazie alla partecipazione a bandi regionali ed europei: dall'intervento di recupero e valorizzazione di Villa Torlonia per la realizzazione del Teatro e del Museo multimediale, alla manutenzione straordinaria delle strade e dei marciapiedi (tra cui via Tosi, Oberdan e Raggi) e dei parchi, a quella relativa al miglioramento sismico degli edifici scolastici (Montessori ed edificio Gramsci) e comunali (miglioramento sismico Municipio), a quella relativa agli impianti sportivi, fino agli interventi per l'illuminazione pubblica.
Sulle Scuole si conferma l'impegno dell'Amministrazione con una serie di importanti interventi. Nel corso del 2017 verrà completata la nuova scuola di via Villagrappa ed effettuato il collegamento in fibra ottica della Direzione Didattica e della Scuola Media. Inoltre proseguirà il programma del miglioramento sismico delle scuole (“Sala Gramsci”, materna la rondine e Scuola Elementare Montessori).  Confermato il sostegno alle scuole dell'infanzia.
Servizi. Sui sociali continua il presidio dell'Amministrazione al fine di favorire l'erogazione e la qualità dei servizi sociali che sono stati affidati all'Unione Rubicone e Mare. “Siamo riusciti ad implementare alcuni servizi realizzando in Comune lo Sportello Sociale a supporto dell'assistente sociale e il Punto di Comunità a San Mauro Mare; abbiamo concluso la fase di assegnazione dei 12 nuovi alloggi Erp; abbiamo realizzato l'avvio di tirocini formativi, inserimenti lavorativi, Cav, progetti di co-housing per dare risposte alle sempre più frequenti domande dei nostri cittadini”.  

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna