Logo new 02

McItaly Villa Torlonia 2Chi l’avrebbe mai detto che gli epigoni di Toro Ceccone sarebbero finiti in un fast food. Proprio così: McDonald’s per lanciare un nuovo panino ha scelto la carne di razza bovina romagnola, quella nata alla Torre a San Mauro oltre un secolo fa. L’hamburger si chiama McItaly Romagnola, e viene fatto con la carne bovina romagnola di produzione del Consorzio di Tutela del Vitellone bianco.

“Siamo contenti di questa importante collaborazione, che rappresenta non solo un supporto agli allevatori di Romagnola – afferma Stefano Mengoli, Presidente del Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale Igp – ma anche uno stimolo alla prosecuzione dell’allevamento di Romagnola, una razza straordinaria, inserita fra le razze tutelate dall'Unione Europea”.

Soddisfazione anche da McDonald's, da qualche anno interessato a elevare la qualità dei propri prodotti attraverso il connubio con le migliori realtà dell'agroalimentare Made in Italy: “La collaborazione con il Consorzio è per noi un punto d'orgoglio – ha concluso Tommaso Valle, direttore della Comunicazione di McDonald's Italia - perché ci permette di valorizzare uno straordinario tassello del patrimonio agroalimentare, inserendosi in quel percorso di avvicinamento all'eccellenza della tradizione italiana che abbiamo intrapreso da alcuni anni”.

Plauso anche dal sindaco di San Mauro Luciana Garbuglia, con la presentazione avvenuta alla Torre pascoliana. “Una presentazione che non poteva che avvenire a San Mauro Pascoli – ha detto il sindaco – cioè proprio dove nell'800 nacque e avvenne la selezione della romagnola, a Villa Torlonia. Questa iniziativa congiunta è un ottimo esempio di collaborazione a tutela di quelle produzioni di nicchia che altrimenti tenderebbero a scomparire. Un'attenzione importante al patrimonio culturale e alimentare del nostro territorio”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna