Logo new 02

Torre FaiQuasi duemila persone a San Mauro Pascoli con il Fai, il fondo ambiente italiano. È il numero dei visitatori registrati sabato 19 e domenica 20 marzo nei due luoghi della cultura di San Mauro, Villa Torlonia e Casa Pascoli in occasione delle giornate di Primavera, la manifestazione organizzata dal Fai in collaborazione con il Comune per promuovere il patrimonio ambientale e culturale del territorio. Un boom di visitatori, circa 600 a casa Pascoli, ampiamente oltre il migliaio a Villa Torlonia, che hanno decretato San Mauro come il luogo più visitato in assoluto, nel territorio cesenate.

“Siamo orgogliosi di questo successo – commenta in una nota il sindaco Luciana Garbuglia - abbiamo aperto i nostri luoghi e abbiamo fatto scoprire la bellezza e la poesia che sanno trasmettere a tantissimi appassionati e curiosi, provenienti dal circondario ma anche da fuori regione. Un'iniziativa resa possibile, grazie a due meravigliose giornate primaverili, ma soprattutto grazie alla peculiarità dell'iniziativa stessa: le visite guidate affidate ai volontari e agli apprendisti ciceroni che hanno accompagnato i visitatori. Abbiamo potuto contare sulla loro disponibilità, competenza e passione e soprattutto siamo orgogliosi del nostro tessuto di associazionismo: è grazie infatti alle associazioni che hanno supportato l'evento che questa iniziativa è stata possibile. Ci tengo a ringraziarli tutti: associazione Torre, Pro Loco Aisém, Italia Nostra, Amici della Musica, volontari di Casa Pascoli, i ragazzi del Liceo Classico Monti, apprendisti Ciceroni, le guide volontarie, e naturalmente la delegazione Fai di Cesena e la responsabile di delegazione Alessia Zampini”.

La due giorni del Fai Cesena si è inoltre conclusa a Villa Torlonia con il Concerto di primavera affidato alla Scuola di Musica della Banda comunale, diretta dal maestro Fabio Bertozzi: un connubio musica poesia che ha concluso in gran stile le aperture straordinarie.
“Siamo ora pronti a lanciare la stagione degli eventi estivi – conclude il sindaco - che ci vedrà impegnati sia a Villa Torlonia che al Museo Casa Pascoli, per accogliere ancora turisti e appassionati di cultura”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna