Logo new 02

Baby boxI consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di San Mauro, Flavio Biancoli e Ivan Brunetti, hanno presentato una mozione per l’istituzione del Baby Box.
“Nel 2014 a San Mauro Pascoli son state registrate 102 nascite a fronte di 104 decessi (dati Istat) – scrivono nel testo - Ad ottobre all'anagrafe risultano nati circa 100 bambini dall'inizio dell'anno. Attualmente ad ogni nuovo arrivato sammaurese, l'amministrazione fa recapitare a casa una semplice pergamena di benvenuto con il significato del suo nome. Un gesto, che consideriamo, molto valido e che va nella direzione giusta di fare ‘Comunità’. Come Movimento 5 Stelle vogliamo, con tale mozione, istituire il baby box in aggiunta all'attuale pergamena. Il baby box è una semplice scatola di cartone con all'interno alcuni beni necessari per il piccolo (tutine, bavaglini, copertine, calzini, un set di pulizia etc etc).

Nulla di inventato, in Finlandia dal 1949 il Governo per conto del Kela (ente pubblico di Previdenza Sociale) lo invia a tutte le neo madri. Si può dire la classica frase ‘sono avanti anni luce rispetto a noi...’ forse si, anche se alcuni Comuni Italiani hanno già adottato questa iniziativa. Il costo da noi stimato è di circa 50 euro che moltiplicati per un centinaio di nascite sono circa 5000 euro. Un costo esiguo per un bilancio comunale, reperibili facilmente togliendo qualche inutile spesa. Lanciamo quindi una sfida a tutto il consiglio, ed in particolare al neo Assessore alle politiche sociali, affinché venga presa in seria considerazione tale mozione”. 

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna