Logo new 02

Nosocomio San MauroDopo circa quarant’anni di immobilismo burocratico forse vedrà una soluzione la questione del nosocomio nel compendio a Casa Pascoli. Chiuso e in piena decadenza, l’immobile è di proprietà del Ministro delle Finanze e vani nei decenni sono stati i tentativi delle varie amministrazioni comunali che si sono succedute di venirne in possesso e sistemare l’intera faccenda. “Entro un anno il comune di San Mauro diventerà proprietario dell’intero immobile così come anche di Casa Pascoli”. A dirlo è il sindaco di San Mauro, Luciana Garbuglia al Corriere Romagna. In sostanza l’intera area cambierà proprietà: il nosocomio passerà del Ministero al Comune, ma anche la casa natale insieme alla restante parte adibita ad asilo, dalla Soprintendenza ai beni culturali andrà al Comune. Che sia a volta buona?

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna