Logo new 02

Viviamo il ComuneNon si placano le polemiche da parte dei grillini sul progetto “Viviamo il Comune” della Caravel srl rivolto alle attività economiche di San Mauro. La vicenda era stata sollevata dai 5 Stelle all’inizio del settembre scorso a seguito delle lamentele di alcuni operatori del paese, sfociata poi in una interrogazione in consiglio comunale e una segnalazione ai carabinieri (per ripercorrere la vicenda: leggi news).

E proprio a seguito della risposta ricevuta in assise, il consigliere Flavio Biancoli ha preso carta e penna per lamentare tempistica (arrivata dopo 40 giorni) e contenuto delle precisazioni dell’Assessore Albert Alessandri. Prima di tutto sulla questione del patrocinio, negato dal Comune che sostiene di avere dato “una semplice adesione al progetto autorizzando la controparte ad utilizzare il simbolo e il nome del Comune”. “Sembra che ci vogliano dare degli incompetenti, sono senza parole...”, scrive il consigliere.
Biancoli poi critica l’esito dell’incontro avvenuto tra la Caravel, l’amministrazione e i commercianti, secondo il quale si sarebbe concluso con “un nulla di fatto”, e la pubblicazione del libretto, “praticamente inutile con informazioni ridondanti e di scarsa utilità, costato qualche migliaia di euro al singolo commerciante che ha aderito”.
In definitiva il consigliere d’opposizione critica tutto l’operato dell’amministrazione nella gestione dell’intera vicenda: “L`intera giunta aveva l`obbligo di fare di più. Doveva revocare subito l`adesione al progetto e non aspettare venti giorni dal nostro post. Doveva invitare subito il procuratore dell`azienda per chiedere spiegazioni in merito ed arrivare ad un accordo che potesse essere a favore dei commercianti coinvolti, prima della riunione; in caso contrario ci si muoveva per vie legali. Non doveva farsi ‘infinocchiare’ con il libretto in tutte le case di San Mauro (assomiglia ad una presa per i fondelli). Doveva sopratutto spiegare l`accaduto ai vari quotidiani locali. Questo sicuramente è quello che avremmo fatto noi”. 

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna