Logo new 02

5StelleL’amministrazione comunale cambia lo statuto comunale e consente ai non eletti di far parte della giunta. L’accusa arriva dal consigliere 5 Stelle Flavio Biancoli che in una nota racconta quanto accaduto nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale. “La Giunta è composta dal Sindaco e da un numero massimo di cinque assessori. Possono essere nominati Assessori anche cittadini non facenti parte del Consiglio, in possesso dei requisiti di compatibilità e di eleggibilità alla carica di Consigliere Comunale, nonché di requisiti di prestigio, professionalità e competenza amministrativa e non abbiano partecipato come candidati alle elezioni del Consiglio Comunale in carica. La modifica apportata riguarda la scelta di Assessori esterni: con tale modifica è possibile nominare assessore ‘esterno’ persone che, anche se candidate alle più recenti consultazioni amministrative, non sono risultate elette. Niente di più corretto e giusto. Peccato che tale modifica non deve essere effettuata in corso d'opera o meglio in corso di amministrazione. Ma deve, a nostro avviso e soprattutto per motivi di correttezza ed etica politica, entrare in vigore alla prossima amministrazione e non in questa”.

Biancoli poi entra nel merito delle ultime vicende di giunta. “Tutti avranno capito che vi è un Assessore Mister B. che è intenzionato a lasciare il suo ruolo per motivi più che personali. Se così fosse, ed interpretando tale norma, sembra che non vi sia nessuno dei loro super consiglieri con abilità e caratteristiche idonee a ricoprire tale carica. Un anno fa, lo stesso Sindaco in campagna elettorale ed in piena enfasi si scagliava contro di noi, denigrandoci per non avere competenze. Il tempo è stato galantuomo. Vorrei ricordare, a meno di problemi gravi di famiglia o di salute, che fare l'Assessore, il Sindaco o il semplice Consigliere è un impegno istituzionale. Un impegno che va oltre la rappresentanza politica del proprio elettorato, in quanto raffigura tutta San Mauro, tutti i Cittadini. Ma evidentemente, vedendo la moria dei loro consiglieri ed assessori in un solo anno, non la pensano così. La stessa cosa vale per l'opposizione dato che l'unico consigliere della lista ‘San Mauro in Comune’ Fausto Merciari non si presenta ai Consigli ed alle Commissioni da molteplici mesi. Saranno sicuramente contenti e soddisfatti i loro elettori a tal proposito”.

Il consigliere pentastellato, infine, parla di un tentativo di inciucio sventato dalle opposizioni. “Ritornando all'ipotetico Mister B, se mai si ritira da Assessore, ci si aspetta, per motivi di correttezza, che si ritiri anche dalla nomina di Consigliere.Per fortuna vi è stato un emendamento anti inciucio proposta dalla lista TuttixSanMauro ed a cui abbiamo appoggiato e votato a favore. Tramite tale emendamento l'assessore esterno non potrà essere una persona di una terza lista candidata alle comunali”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna