Logo new 02

Rotonda via XX settembre lavori“Ma si può creare una rotatoria così?”. Esordisce in questo modo una lunga lettera inviata alla nostra redazione sui lavori di realizzazione della rotonda tra via XX Settembre, via Arno e via Bellaria. “Non bisogna essere degli ingegneri, né tanto meno laureati per capire l’inutilità dell’opera e gli spazi esigui. Non discuto l’importanza delle rotonde. Per esempio quella vicino al 2020 che è stato tanto criticata, in realtà la considero molto utile perché ha messo in sicurezza un incrocio piuttosto critico. Ma quella in via XX settembre mi sembra surreale. Mi chiedo come facciano i camion che devono consegnare del materiale ai calzaturifici Casadei e Zamagni a girare in quel fazzoletto di spazio?”.

La rotonda in questione, in effetti, ha creato più di un malcontento, prontamente rimbalzato sui social network. Dalla delibera di giunta del gennaio scorso che ha approvato il progetto esecutivo si apprende che l’importo dei lavori è di 156mila euro, che salgono a 243 mila aggiungendoci l’iva, le spese tecniche e gli arredi urbani. La spesa poi sarà ripartita per 200mila euro con mutuo passivo con la Cassa depositi e prestiti, la restante parte da risorse già presenti. Attualmente è in via sperimentale, in attesa che l’intervento diventi definitivo.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna