Logo new 02

5 stelle protestaDopo il caso delle riprese nel consiglio comunale a Savignano, anche a San Mauro scoppia un caso “libertà”. Protagonisti sempre i grillini che nel consiglio comunale di ieri sera hanno protestato vivacemente contro due punti del regolamento della Polizia Municipale sulla disciplina e distribuzione di volantini, opuscoli e pubblicità fonica. Secondo il testo, votato e approvato in aula, sarà possibile diffondere volantini nei luoghi pubblici solo previa comunicazione e autorizzazione agli organi preposti. “Ciò viola l’articolo 21 della Costituzione, sulla libertà di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione - spiegano in una nota i pentastellati - Non esiste che l`amministrazione pubblica debba autorizzare per divulgare un pensiero o mio ideale. Si sta paragonando un mero messaggio pubblicitario di un articolo o servizio ad un pensiero o ideale. Sono due cose distinte. Se pubblicizzo un prodotto o servizio, è giusto che questo sia regolamentato. Se informo o divulgo un mio pensiero o un mio ideale o un`informazione di interesse pubblico non vi deve essere nessuna autorizzazione e soprattutto nessuna restrizione”.

La protesta passerà alle vie di fatto sabato mattina, quando saranno distribuiti dei volantini sulle ragioni della fuoriuscita dall'euro senza la richiesta d’autorizzazione. “E' un volantino di interesse pubblico, puramente informativo – proseguono - Chiediamo alla giunta comunale, dato che non chiederemo l'autorizzazione, di chiamare i carabinieri, la polizia locale, i navy seal, la CIA con Batman e Robin. Noi non ci arrendiamo”. 

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna