Logo new 02

Carabinieri ProvvediSebastiano Virruso va in pensione, al suo posto al comando del stazione dei carabinieri di San Mauro subentra il maresciallo Christian Provvedi (nella foto). Un avvicendamento per certi aspetti storico se si pensa che Virruso era al comando sammaurese dal 1987.
Provvedi è nato a Firenze nel 1971, sposato, con una figlia. Dopo aver conseguito il diploma di perito Industriale, nel 1992 si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri e successivamente collocato in congedo, per fine ferma di leva, nel 1993. Dopo una breve esperienza professionale di responsabile della produzione presso una multinazionale, nel 1994 viene ammesso al 47° Corso Biennale Allievi Sottufficiali Carabinieri a Velletri, acquisendo nell’anno 1996 il grado di maresciallo.
Ha svolto servizio, in qualità di vice comandante, presso la Stazione Carabinieri Lauro di Sessa (Caserta), territorio caratterizzato da alta incidenza criminale, poi presso la Stazione Carabinieri di Baia Domizia (CE), partecipando, in qualità di responsabile di squadra, a svariate operazioni di servizio anche contro la criminalità organizzata (ad esempio la ben nota “Operazione Spartacus 2”). Dal 2000 al 2007, ha prestato servizio presso la stazione carabinieri di Ronco (Forlì) in qualità di Vice Comandante, dove ha eseguito una complessa indagine tecnica contro gravissimi reati di pedofilia.

Nel 2006 ha conseguito la Laurea in “Sociologia e Scienze Criminologiche per la Sicurezza” presso l’Università di Bologna. Dal 2007, fino al 2010, ha comandato da titolare la Stazione Carabinieri di Ronco. Nel 2010 è stato trasferito, in qualità di comandante, presso la Stazione Carabinieri di Monghidoro (BO), dove è rimasto fino al suo arrivo a San Mauro e presso la quale coordinava importanti operazioni di Polizia Giudiziaria (per delitti contro il patrimonio, contro la persona ed antidroga), attuando altrettante indagini tecniche conclusesi con svariati arresti in flagranza di reato ed emissioni di ordinanze di custodia cautelare in carcere.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna