Logo new 02

Cimitero allagatoBotta e risposta tra il Movimento 5 Stelle e TuttixSanMauro, e il sindaco Luciana Garbuglia sulle condizioni del cimitero comunale. A innescare la miccia sono stati i due gruppi consiliari che hanno presentato un’interpellanza alla luce del recente allagamento di una parte del cimitero con relativi problemi alle esumazioni e inumazioni.

“A tutt'oggi le esumazioni, nel comune di San Mauro Pascoli, sono sporadiche e mal gestite; con la conseguenza che i posti per le inumazioni sono di numero non sufficiente per la normale gestione del cimitero – esplicita l’interpellanza - Vi sono salme che, nonostante siano passati abbondantemente i dieci anni canonici dalla inumazione, non hanno subito le normali procedure di esumazione. Di frequente, data la vicinanza del cimitero al lago della ex cava, durante le sporadiche esumazioni, le bare si possono trovare immerse nell'acqua, innescando il tipico fenomeno di trasformazione conosciuto come “saponificazione”. Tale fenomeno si verifica in ambienti umidi e in presenza di sali di calcio che innescano il processo di saponificazione a partire dagli acidi grassi del corpo umano). Tutto questo comporta la mancanza di ciclicità o di rotazione dei posti liberi per le inumazioni”. Di fronte a questo stato di cose due gli interrogativi posti all’amministrazione comunale: sulla gestione delle esumazioni allo stato attuale; il piano strategico per le inumazioni e le tumulazioni che si intende effettuare.

Immediata la risposta della Garbuglia sulle colonne del Corriere Romagna di oggi. “Di fronte al maggiore ristagno di acqua abbiamo sospeso le esumazioni. Sarà realizzato uno scolmatore che consentirà di far defluire l’acqua incanalandola nel Rio Salto, con l’intervento che sarà realizzato dal Comune di Savignano. In più è stata individuata nella parte nuova del cimitero un’area per le inumazioni. Infine, stiamo provvedendo all’esproprio del terreno a fianco del cimitero”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna