Logo new 02

Don BenziLa famiglia Torroni di Savignano ha donato alla Comunità Giovanni XXIII di San Mauro l’intero immobile che ospita la comunità di recupero. Ad annunciarlo sono stati gli stessi coniugi nella messa che celebrava i loro 63 anni di matrimonio, davanti allo stupore di figli, nipoti e dei vertici della Comunità, Paolo Ramonda in primis. La Comunità è presente nel paese pascoliano da 34 anni e si occupa del recupero delle tante persone che purtroppo finiscono nel tunnel della droga e del disagio sociale. La dimora, di proprietà della famiglia Torroni di Savignano sul Rubicone, nota famiglia di imprenditori del settore avicolo, fu data in uso alla comunità. Decisivo fu l’incontro della famiglia con la carismatica figura di Don Oreste Benzi, oltre 40 anni fa. “Quel sacerdote ha cambiato la vita della nostra famiglia – confidò Torroni in un'intervista al quotidiano Avvenire – Averlo conosciuto ci ha permesso di fare un po' di bene”. Da qui la decisione di donare l’intero immobile con le terre annesse. Una scelta che di certo rimarrà nella storia del nostro paese.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna