Logo new 02

CarabinieriDue furti erano andati bene, il terzo no. E così un uomo di origini rumene è stato preso, colpevole secondo i carabinieri di alcuni furti ai danni di negozi di generi alimentari, l’ultimo dei quali a San Mauro per un valore di un centinaio di euro. A insospettire i dipendenti del negozio era il suo modo di fare, tra le corsie del supermercato senza passare dalla cassa. Quando i Carabinieri hanno ispezionato l'auto dell'uomo hanno scovato altri generi alimentari che per gli investigatori sono stati arraffati negli scaffali di un paio di altri supermercati. Per l'uomo, un disoccupato domiciliato a Rimini, sono scattate le manette per furto aggravato. In tribunale il suo arresto è stato convalidato, ma l'avvocato ha chiesto un periodo per imbastire la difesa. Gli sono stati concessi un paio di giorni prima del procedimento direttissimo.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna