Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI – (1 Dicembre 2005) - “Oltre la scarpa”, un altro filmato storico e un altro scavo nella memoria dei Sammauresi. Da anni l’Assessorato alla Cultura cerca e recupera, per proporne la pubblica visione, pellicole  amatoriali girate in zona. L’obiettivo è evidente: documentare pezzi di storia locale anche attraverso immagini video. Nel 2002 saltò fuori un film vero proprio, “L’amico Laerte”, cortometraggio del 1967  prodotto e girato da alcuni giovani, incentrato sull’impossibile amore fra un’impiegata e un operaio calzaturiero. L’anno successivo si pensò di organizzare un concorso per filmini, di quelli fatti più o meno in casa dalle famiglie sammauresi, purché risalenti a prima del 1980, sul tema “San Mauro com’era”. Risultato: un ragguardevole numero  di pellicole e video di ogni formato, a raccontare momenti di vita collettiva, personaggi caratteristici, feste e tradizioni. Si aggiunge oggi un ulteriore tassello alla documentazione visuale già esistente con il super8 “Oltre la scarpa” del 1980 (55’) a cura del circolo ARCI di San Mauro, che sarà presentato pubblicamente venerdì 2 dicembre, ore 21,00 alla sala Gramsci. Il documentario, senza sonoro, parte dalla rappresentazione del punto cardine dell’economia locale, ossia la produzione di calzature, principale fonte di benessere del paese, per aprirsi ad un’ampia panoramica generale sulla realtà comunale: l’agricoltura, figlia dell’antico latifondo dei Torlonia, sviluppata non meno dell’industria, le botteghe artigianali, il mercato settimanale, i luoghi legati a Giovanni Pascoli, il municipio e le piazze principali, e poi scene di vita quotidiana e collettiva… Non manca una connotazione ideologica che oggi appare quasi ingenua; il ’77 è appena trascorso e il riverbero di certe lotte operaie fa capolino anche a San Mauro, dove alcune aziende sono in crisi: qui, il fotogramma che mostra l’ingresso di una fabbrica occupata ci ricorda un momento di tensione fra imprenditori della scarpa e maestranze. Prima della proiezione, il sindaco Miro Gori e Piero Maroni, uno degli autori del video, spiegheranno le ragioni e i contenuti del documentario. E come si conviene per i migliori film muti, le immagini di “Oltre la scarpa” saranno sorrette dall’accompagnamento musicale dal vivo di un fisarmonicista d’eccezione, Pepe Medri, coadiuvato da Dimitri Sillato. (Ufficio Stampa Comune San Mauro Pascoli)

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna