Logo new 02

FORLI’ – (13 Dicembre 2005) - Sono 194 quest’anno le borse di studio che la CIMLA (Cassa Integrazione Malattia Lavoratori Agricoli) ha consegnato agli studenti meritevoli di Forlì, Cesena e Rimini, figli di operai agricoli, che si sono distinti nei risultati conseguiti nell’anno scolastico 2004-2005. E tra i circa 200 premiati c’è anche un giovane sammaurese, Andrea Taviani, frequentante la terza media, a cui è stato consegnato una borsa di studio del valore di 250 euro. Nei giorni scorsi a Forlì presso l’Auditorum della Cassa dei Risparmi si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio. Come si diceva 194 sono state le borse assegnate, così suddivise: 47 studenti che hanno ottenuto la maturità, di cui 16 con un risultato di 100 centesimi; 73 studenti che hanno frequentato i quattro anni delle superiori; 74 studenti che hanno frequentato le medie inferiori. Dei 194 premiati 122 sono femmine e 72 maschi. Territorialmente i premiati risultano così suddivisi: 141 studenti nel cesenate, 44 nel forlivese, 6 nel riminese, 3 da altre province.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna