Logo new 02

Piazza Giorgi lavoriPartiti i lavori di riqualificazione di Piazza Giorgi. Il progetto ha l'intento di valorizzare i due elementi caratterizzanti l'area: restituire alla piazza l'idea dell'antico Castello, smantellato alla fine del '400 che proprio in quello spazio si ergeva e costituire il biglietto da visita, in quanto ingresso al centro storico del paese, dal lato monte. “L'intervento, il cui costo ammonta a 624mila euro - spiega l'assessore ai lavori pubblici Fausto Merciari (nella foto) - ha l'obiettivo inoltre di offrire alla collettività un luogo di incontro, uno spazio in cui poter ‘vivere la piazza’: oltre infatti alla nuova pavimentazione, ai nuovi parcheggi, saranno installate panchine e punti di lettura". L'ingresso sarà abbellito con il posizionamento, nell'angolo tra la piazza e via Botticelli, del busto in bronzo di Agostino Giorgi, il frate orientalista autore di un fondamentale Alphabetum Tibetanum, che nacque proprio in una casa non più esistente della piazza. L'opera è stata realizzata da Domenico Neri, scultore di Longiano, particolarmente votato alla rappresentazione filologica di personaggi illustri.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna