Logo new 02

CarabinieriTra la notte di mercoledì e giovedì a San Mauro Mare è stato arrestato un cittadino argentino di 51 anni residente nel Rubicone. Fuori dal locale Poseidon, visibilmente alticcio, il suo comportamento ha portato a chiamare una pattuglia dei carabinieri, arrivata da Gambettola. Alla vista degli uomini dell’Arma, l’argentino ha fatto resistenza rifiutandosi di fornire i documenti, cercando anche di colpire gli stessi carabinieri che cercavano di calmarlo. E' stato così arrestato per resistenza, minacce, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per il rifiuto di fornire i documenti. Condannato per direttissima a cinque mesi, la pena è stata sospesa.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna