Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI - (12 Marzo 2006) – Il Blog di questo sito continua a far parlare di se. Il dibattito on line aperto alcuni giorni fa sulla pericolosità della Provinciale Cagnona è stato ripreso da un articolo pubblicato su La Voce di Romagna del 10 marzo scorso, dal titolo “Via Cagnona, la protesta monta sul web”. Di seguito pubblichiamo l’articolo citato.

«C’è chi reclama dei dossi e chi invece invoca i semafori intelligenti. Ma c’è anche chi fa appello agli autovelox e chi alle rotonde. Sono gli interventi registrati sul blog sanmuaropascolinews.it che ha aperto una sorta di dibattito on line dopo l’ennesimo tragico incidente dei giorni scorsi sulla Provinciale Cagnona. Un fatto che ha ancora una volta sconvolto il paese, alle prese con una striscia di sangue che perdura da troppo tempo in una strada sentita come poco sicura dalla cittadinanza. “E sono già 3 le persone che sono morte dal 12 novembre del 1997... – scrive sconsolato Flavio - Il primo fu un ragazzino di 13 anni, la seconda poche settimane fa, è una signora anziana. E la terza ieri una donna polacca... Ma io dico: ci vuole tanto a mettere dei dossi? E’ facile in quel tratto di strada raggiungere i 100 km/h”. A cui viene risposto che “su certe strade extra urbane è vietato mettere dossi”. E allora Flavio rincara: “Beh, se non si possono mettere dei dossi, allora fare una rotonda davanti al Centro giovani? Oppure i semafori 'intelligenti'?”. Ecco un’altra proposta da un altro sammaurese: “propongo di posizionare diversi autovelox in modo permanente (o quasi) così, dopo qualche tempo, oltre a rallentare il traffico grazie al ritiro delle patenti (andremo un po' tutti in bicicletta con un evidente beneficio per la salute), potremmo inoltre pagare meno di Ici grazie ai proventi delle multe nelle casse comunali. Il problema non sono le strade ma le velocità di percorrenza delle stesse!”. E un utente che si firma Luigi scrive: “D'accordo con gli autovelox e con i semafori intelligenti. Ma che scemata è quella che non si possono mettere i dossi nelle provinciali! Scusate, qualcuno mi spiega perchè nella provinciale Gatteo-Gambettola fino a qualche mese fa dei dossi c'erano? Hanno più senso delle leggi stupide (vedi quella dei dossi) o la vita di noi cittadini?”.» (Tratto da La Voce di Romagna del 10 marzo scorso dal titolo “Via Cagnona, la protesta monta sul web”)

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna