Logo new 02

cassonetti_heraPronti a partire con un nuovo percorso di raccolta differenziata a San Mauro Pascoli. È quanto comunicato dal Sindaco Miro Gori durante la seduta del consiglio comunale di mercoledì 28 settembre. A novembre partirà infatti un innovativo sistema di raccolta differenziata di tipo stradale, diverso dal sistema porta a porta, che coinvolgerà l'intera comunità di San Mauro. “Si tratta di un progetto importante- ha spiegato l'assessore all'ambiente Manuel Buda- realizzato grazie alla stretta collaborazione con Hera e Ato e che vede San Mauro Pascoli primo e unico Comune della provincia ad adottare questa nuova modalità di raccolta”. Un progetto pilota, dunque, che “cambierà il volto del paese, che richiederà una maggiore responsabilizzazione dei cittadini, senza stravolgere le abitudini di raccolta dei rifiuti e che garantirà un servizio che a regime avrà costi minori di quello attuale”.

A seguire durante il consiglio è stata approvata la delibera sui provvedimenti di salvaguardia degli equilibri di bilancio di previsione e sullo stato di attuazione del programma 2011. L'organo consiliare ha inoltre ratificato la delibera di Giunta Comunale n.87 del 29.08.2011 avente per oggetto “Variazioni al Bilancio di previsione pluriennale 2011/2013”.

Il consiglio si è concluso con le risposte alle interrogazioni scritte e orali presentate dalla minoranza durante la seduta del consiglio del 31 agosto scorso.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna