Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI – (27 Ottobre 2006) - Il cimitero di San Mauro si amplia con una nuova ala destinata soddisfare le esigenze per i prossimi quindici anni. Tradotto in cifre significa: 560 nuovi loculi e 32 tombe di famiglia. Nelle settimane scorse sono iniziati i lavori della imponente struttura, il cui termine è previsto per l’estate del prossimo anno. Ingente l’investimento dei lavori di circa 1.700.000 euro.

 

Caratteristiche del cimitero. La nuova ala del cimitero sarà composta da 4 blocchi, ciascuno dei quali disposto su due piani, accessibili attraverso scale e ascensore, in modo da essere fruibile anche dai disabili. I loculi complessivamente saranno 560, mentre le tombe di famiglia saranno 32 ciascuna di 10 loculi. L’area all’ingresso sarà dotata di verde e collegata alla parte restante del cimitero da due vialetti.

La tempistica. Questa la tempistica dei lavori: nella primavera di quest’anno è stato pubblicato il bando, l’aggiudicazione dei lavori è avvenuta nel mese di giugno, mentre il termine di consegna definitiva dell’opera è previsto per l’estate del prossimo anno. Il progetto preliminare e definitivo è stato redatto dall’Ufficio Tecnico comunale.

La novità del bando. Innovativo il bando di assegnazione dei lavori che non prevedeva solo l’aggiudicazione della realizzazione del cimitero, bensì anche la gestione diretta per i prossimi 15 anni. Tecnicamente si chiama “Bando di concessione di costruzione e gestione”, si avvicina al project financing, e sta a significare che l’azienda vincitrice dell’appalto si accolla il rischio di impresa delle opere; dunque non solo interventi edili ma anche conduzione dell’opera stessa. Ancora più nel dettaglio: la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile e la sua amministrazione saranno a carico dell’impresa. Come già anticipato l’importo dei lavori è di circa 1.700.000 euro, con la modalità che l’investimento e il rischio economico viene sostenuto dal privato e non dall’amministrazione comunale.

Modalità per prenotare i loculi. Fino al termine dei lavori la prenotazione dei loculi sarà possibile farla presso l’Ufficio Segreteria (primo piano - rivolgendosi alla signora Stefania Abbondanza). Terminati i lavori sarà la ditta stessa a gestire le prenotazioni e le concessioni. È importante sottolineare che coloro che hanno già prenotato e versato gli acconti dovranno poi versare il saldo alla ditta esecutrice, una volta terminati i lavori.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna