Logo new 02

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Mirco.
scuola_elementare_nuova_ala«Salve, mi chiamo Mirco e sono padre di due bambini di 4 e 7 anni. Come tanti altri genitori accompagno e vado a prendere il mio bambino alla scuola Montessori. Dal giorno dell'introduzione del nuovo senso di circolazione su Via Marconi, e non solo, penso che si sia raggiunto il limite massimo di sopportazione nei riguardi di un vigile urbano, di cui purtroppo non conosco ancora le generalità, ma che ha prestato servizio nei giorni di giovedì, venerdì,e sabato (30/03/11- 01/04/11-02/04/11) per quanto riguarda il suo fiscalissimo modo di far rispettare le regole del codice stradale.

 

Non discuto il fatto di far rispettare il senso unico, che per certi versi ritengo anche valida la sua introduzione, ma che non si possa essere un po’ flessibili riguardo le biciclette non credo. Ho visto fa ritornare indietro persone e bambini solo per non poter fare 10/15 metri di senso contrario. Con l'avvento della bella stagione ci saranno sempre più persone e bambini che useranno la bicicletta come mezzo di locomozione. Non ci vedo niente di così grave nel poter "chiudere un occhio" su questo tipo di infrazione, fatto, ripeto, solo con una bicicletta. Vi posso assicurare che questo tipo di sentimento non riguarda solo me, ma innumerevoli altri genitori un po’ stufi di questo tipo di comportamento. Perché con gli altri agenti non succede questo tipo di cose? Forse perchè il “buonsenso” prevale e tutti ne traiamo beneficio. Non crediate che io non apprezzi il lavoro fatto dai Vigili Urbani, ma che questa presenza (solo con lui) possa aumentare sempre di più il rischio di prendere multe (perchè alla fine lui si difende usando questo tipo di mezzo) non credo sia uno stato di cose normale. Augurandomi che questa situazione possa migliorare vi ringrazio per avermi ascoltato».
mirco.72@libero.it

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna