Logo new 02

municipio_con_fontanaAnche il Comune di San Mauro Pascoli aderisce all'Intesa per l'attuazione della Politica Regionale unitaria contenuta nel documento unico di programmazione (Dup). L' Intesa,  che è stata elaborata dalla provincia di Forlì-Cesena e i cui protagonisti, oltre alla Provincia, sono la Regione, i Comuni della provincia di Forlì-Cesena, le Unioni dei Comuni e le Comunità montane, in collaborazione con le forze economiche e sociali territoriali, è stata approvata durante il Consiglio Comunale di lunedì 28 febbraio. A delucidare i punti cardine del Dup e dell'Intesa per darne attuazione è intervenuta la dott.ssa Marina Flamigni della Provincia di Forlì-Cesena.

“Il Dup è un documento fondamentale di programmazione  in quanto individua dieci obiettivi che contribuiscono a perseguire le priorità della politica regionale”, sostiene Flamigni. Il Sindaco Miro Gori ha esordito dicendo che “la serata costituisce anche un'occasione per fare il punto sulle vicende economiche, ambientali e culturali della comunità”. Per questo sono state invitate la direttrice del Cercal, Serena Musolesi, e la vicepresidente della Camera di Commercio Forlì-Cesena, Annalisa Raduano. Tra gli altri, sono intervenuti il vicesindaco Presti, sul tema del centro storico e del turismo, con particolare attenzione alla costituenda società pubblico-privata dedicata al settore, l'assessore Buda sull'ambiente e la cultura, la consigliera Censi sulla qualità dell'agricoltura sammaurese e sulla vicenda e l'impegno dell'Amministrazione Comunale nel Consorzio Orto di Pascoli. A proposito della realtà del distretto calzaturiero è intervenuta Serena Musolesi: il quadro che ha offerto è quello di un settore che dopo la crisi del 2009 sta intravedendo una leggera ripresa, senza però riuscire ad eguagliare i risultati degli altri distretti a livello nazionale. Risultati più incoraggianti provengono invece dal versante Turismo: nell'ultimo anno si è verificato un aumento consistente delle presenze, come non accadeva dal 2007. Come ha evidenziato Annalisa Raduano, il Turismo è uno dei settori fondamentali del tessuto economico sammaurese, oltre al distretto calzaturiero. Intervenuta per offrire un quadro dell'economia territoriale, Raduano, ha anche esposto il piano di promozione del brand Romagna sviluppato dalla Camera di Commercio che ha come obiettivo quello di abbattere le barriere territoriali e di unire turismo costiero a quello dell'entroterra.

È proprio nell'ottica dell'abbattimento delle barriere e della necessità di unire tutte le potenzialità del territorio che si inserisce il Documento Unico di Programmazione della regione e la stessa azione dell'amministrazione comunale, intenzionata a creare tutte quelle condizioni e reti a supporto della realtà sammaurese.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna