Logo new 02

ZanzaraTigreSAN MAURO MARE - La zanzara tigre a San Mauro si combatte "porta a porta". Prende il via a partire da mercoledì 13 maggio l'intervento straordinario per combattere il fastidioso insetto con sopralluoghi in tutte le abitazioni del paese. L'intervento, promosso dal Comune, sarà realizzato dagli operatori della Cooperativa Il Solco, che si recheranno nelle case di tutti i sammauresi per effettuare un trattamento antilarvale su tutti i tombini privati, effettuando anche dimostrazioni pratiche degli accorgimenti da seguire e consegnando materiale informativo ai cittadini stessi. Come negli anni scorsi sarà effettuata un'azione educativa presso le scuole del paese con pratiche lezioni degli operatori, in programma lunedì 25 maggio nelle scuole elementari, martedì 26 nelle medie. Come gli anni passati, inoltre, nel Comune di San Mauro è in vigore un'ordinanza che invita i cittadini a utilizzare tutti gli accorgimenti del caso soprattutto per intensificare la lotta alla zanzara tigre. Tra le varie prescrizioni si sottolinea di evitare di lasciare all'aria aperta contenitori con ristagni d'acqua, nonché l'impiego di prodotti larvicidi in tutte le caditoie e le tombinature di raccolta dell'acqua piovana che si trovano alla base delle grondaie e nei giardini delle abitazioni, per combattere il proliferare dell'insetto. Come tutte le zanzare, infatti, anche la zanzara tigre utilizza i piccoli ristagni d'acqua per deporre le sue uova e per fare sviluppare le sue larve. I prodotti da impiegare, a base di Bacillus thuringiensis israelensis (intervento da ripetere tutte le settimane) o a base di Diflubenzuron (intervento da ripetere ogni 3 settimane), sono acquistabili in farmacia, nei consorzi agrari e dove si vendono prodotti per il giardinaggio. Gli interventi dovranno essere ripetuti fino alla fine del mese di ottobre.

"Dopo l'intervento straordinario eseguito nell'ottobre di due a anni fa a seguito dell'emergenza chikungunya, considerata l'efficacia per sensibilizzare la popolazione, abbiamo ritenuto opportuno riproporre per il terzo anno consecutivo l'intervento porta a porta - spiega l'Assessore all'Ambiente Manuel Buda - Si tratta di un'azione straordinaria che ha una doppia finalità: intervenire per risolvere la problematica; sensibilizzare la popolazione sulle modalità di intervento. Questo perchè per intervenire con efficacia è fondamentale la collaborazione e l'intervento costante e continuo dei cittadini. A questo proposito gli operatori consegneranno ai cittadini un apposito opuscolo con le modalità di intervento".

Per informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico Comune San Mauro Pascoli tel. 0541-934021.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna