Logo new 02

ponte_zi_mech.jpgSAN MAURO PASCOLI - Il ponte in via Rimini sarà sistemato. Meglio conosciuto col nome storico del “ponte di Zi Mich” (o Zi Mech secondo le due versioni in uso), sarà al centro di un intervento che riguarderà il completo rifacimento delle “spallette” (le sponde) da tempo danneggiate per il passaggio delle auto. Il costo dei lavori è di oltre 40 mila euro ed avrà una durata di circa un mese, periodo nel quale via Rimini sarà chiusa al traffico nel tratto a ridosso del ponte. Costruito nell'immediato secondo dopoguerra, quel ponte è salito agli onori delle cronache per la particolarità della sua forma, realizzato perpendicolare al sottostante fiume Rio Salto, progettato dal geometra comunale Giorgio Bubani. Col trascorrere degli anni è divenuto un pezzo di storia di San Mauro Pascoli, intitolato, secondo il passaparola di paese, allo spazzino (appunto Zi Mich o Zi Mech che dir si voglia) che morì in quel punto, annegato nel Rio Salto. “Il ponte di Zi Mech o, secondo un'altra versione, de Zi Mich, costruito, sebben ricordo, all'inizio degli anni '50, sarà ricostruito esattamente com'era – afferma il sindaco di San Mauro Pascoli, Gianfranco Miro Gori – Ormai è un pezzo della nostra storia e provvederemo a denominarlo secondo la tradizione dialettale”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna