Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI – San Mauro è il quinto comune della provincia in fatto di produzione di rifiuti. Ogni abitante lo scorso anno ha prodotto 772 kg di spazzatura. Davanti al nostro paese troviamo Longiano (1.491 kg per abitante), Cesenatico (1.087), Savignano (795) e Gatteo (788). Fin qui nulla di strano: comune che vai quantità di rifiuti che trovi. La situazione si complica se guardiamo a quanti di questi rifiuti se ne vanno in raccolta differenziata. Perché vediamo che San Mauro è uno dei paesi meno virtuosi. Solo il 25% di questi infatti se ne va in riciclo, in pratica uno su quattro. Un dato parecchio lontano dalle vicine Savignano (39,2% di riciclo) e Gambettola (36,4%). Per non parlare di Longiano, che sarà pure il maggiore produttore di rifiuti ma in fatto di riciclo presenta dati da fare invidia al nord Europa (56,5%). La media provinciale invece è del 36,8%. Anche questa di dieci punti superiore a quella sammaurese. Urgono rimedi in proposito. Sia a livello di politiche ambientali (più cassonetti, azioni di sensibilizzazione…), sia di azioni individuali e collettive da parte di tutti noi. Nel frattempo facciamoci due risate col nostro vignettista che così ha disegnato la raccolta differenziata, dandogli un risvolto sociale.

differenziata.jpg

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna