Logo new 02

cimitero.jpgSAN MAURO PASCOLI - Il cimitero di San Mauro è stato ampliato. Ora ha 560 nuovi loculi e 32 tombe di famiglia in più. Il tutto per una nuova offerta pari a circa 900 loculi complessivi. Ingente l’investimento che si aggira intorno ai 1.700.000 euro. L’inaugurazione è prevista per sabato 1 marzo alle ore 16.30 presso il cimitero.

Caratteristiche del cimitero. La nuova ala del cimitero è composta da quattro blocchi in linea, utilizzando il mattone per la facciata, il marmo per i rivestimenti dei loculi ed una innovativa copertura in acciaio e vetro. Il nuovo edificio si dispone su due piani, accessibili attraverso scale e ascensori, fruibile anche per i portatori di handicap. I loculi, come anticipato, sono 560, le tombe di famiglia 32, ognuna delle quali composta da 10 loculi. L’area d’ingresso è dotata di verde e collegata alla parte restante del cimitero da due vialetti. L’illuminazione votiva sarà erogata da un impianto fotovoltaico.

La novità dell’intervento è stata nel bando di assegnazione dei lavori, che non ha previsto solo l’aggiudicazione della realizzazione del cimitero, ma anche la gestione diretta per i prossimi quindici anni. Tecnicamente si chiama “Bando di concessione di costruzione e gestione”, si avvicina al project financing, e sta a significare che l’azienda vincitrice dell’appalto si è accollata l’onere di realizzazione delle opere edili ed anche la gestione dell’opera stessa.

La gestione. La nuova gestione del cimitero ora è a carico di una Associazione Temporanea di Imprese (ATI) costituita da Amga Energia di San Mauro Pascoli e dalla Cooperativa Muratori e Manovali di Savignano sul Rubicone, a cui ci si deve rivolgere per i servizi inerenti le operazioni cimiteriali (estumulazioni, tumulazioni, ecc.) e per la concessione di loculi e tombe relative all’ampliamento. Questi i riferimenti telefonici di Amga Energia tel. 0541-810139 oppure al numero verde 800-210348.

L’inaugurazione. La nuova ala del cimitero sarà inaugurata sabato 1 marzo alle ore 16,30 dal Presidente della Provincia Massimo Bulbi, dal sindaco di San Mauro Pascoli Gianfranco Miro Gori, dall’assessore ai Lavori Pubblici Manuel Buda. Presente la banda comunale “Amici della Musica”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna